admin

4 Luglio 2011

5 per mille

                                                                                    Abbiamo un sacco di progetti ci aiuti a realizzarli? Anche quest’anno con la prossima dichiarazione deiredditi (modelli di dichiarazione CUD, 730, Mod. UNICO ) potrai devolvere […]
4 Luglio 2011
mattone_per

Un mattone per …

I progetti per il futuro  Un mattone per …  … operare per assicurare una adeguata soluzione residenziale principalmente alle persone con Sindrome di  Down ed eventualmente […]
4 Luglio 2011

Dal sospetto della sindrome alla realtà della persona

Dal sospetto della sindrome alla realtà della persona Progetto finanziato ai sensi della Legge 383/2000 dal Ministero della Solidarietà Sociale Il Ministero della Solidarietà Sociale ha […]
4 Luglio 2011

Lavoratori in corso

Progetto finanziato ai sensi della Legge 383/2000 dal Ministero della Solidarietà Sociale  Il Ministero della Solidarietà Sociale ha ammesso al finanziamento il progetto Lavoratori in Corso, […]
4 Luglio 2011

Agenzia del tempo libero

L’agenzia del tempo liberoSe è vero che il corso di autonomia deve finire perché non ha senso far vivere ai ragazzi una sensazione di perenne inadeguatezza, […]
15 Giugno 2011

Club ragazzi in gamba

Progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione generale per il volontariato, l’associazionismo e le formazioni sociali
23 Aprile 2011

Chi siamo

La sezione di Potenza della “Associazione Italiana Persona Down” si è costituita nell’estate del 1993. Nel corso del 1995, è stato modificato lo statuto per omogeneizzare […]
23 Aprile 2011

Contattaci

Segreteria segreteria@www.aipdpz.it Osservatorio scolastico osservatorioscolastico@www.aipdpz.it Lavoratori in corso lavoratorincorso@www.aipdpz.it Club “Ragazzi in Gamba” ragazzingamba@www.aipdpz.it Presidente presidente@www.aipdpz.it Presidente certificata presidente.aipdpz@pec.it Area bambini 0 – 6 anni bambini_0_6anni@www.aipdpz.it […]
23 Aprile 2011

Per associarsi

Vuoi diventare socio? Possono diventare soci le persone con sindrome di Down maggiorenni, i genitori (anche adottivi), fratelli, sorelle, parenti entro il IV grado e tutori di persone con SD (SOCI ORDINARI)