Matteo Rebecchi e Chiara Pozzatti, Campioni Nazionali di Danze Latine Paraolimpiche 2021

Terzo Settore. Agenzia delle Entrate definisce i criteri e le modalità di fruizione del credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione
16 Luglio 2021
AIPD Mantova, trasformato in tempo indeterminato il contratto di Luca Lupi
22 Luglio 2021

Coppia artistica da due anni, Matteo Rebecchi e Chiara Pozzatti, due giovanissimi di AIPD Trentino (20 anni lei, 22 lui), si sono qualificati al 1° posto al Campionato Italiano di categoria FIDS – padiglione verde, danze paraolimpiche.

Matteo Rebecchi e Chiara Pozzatti disputano la loro prima gara di danze latino-americane proprio durante la più importante manifestazione nazionale per la danza sportiva (in corso a Rimini, dal 9 al 25 luglio) accompagnati da Manuela Zennaro, la loro coach e la direttrice artistica di Ritmomisto, con sede a Lavis (Trento). Dopo mesi di preparazione che hanno visto i due atleti impegnati in lezioni collettive e private di danze latine il risultato non solo è stato ottimo dal punto di vista della performance e dell’atteggiamento in pista, ma ha anche garantito alla coppia una medaglia d’oro.
Racconta Manuela: “Le danze latine sono danze complesse, non sempre istintive. La musica va letta e capita, non solo ascoltata, si tratta di un vero e proprio studio dove mente e corpo devono collaborare in un grande gesto di cooperazione. Riuscire a mantenere il tempo, ricordare la routine dei passi, mantenere una postura corretta, restare connessi con il partner in un continuo scambio di energia e di segnali è un’impresa che può sembrare scontata, ma in realtà è un fine lavoro di precisione che per Matteo e Chiara ha rappresentato sí una sfida ma, a onor del vero, anche un grande traguardo. In realtà non c’entra la medaglia vinta (anche se siamo così orgogliosi di loro) ma c’entra tutto il prima e il durante che loro hanno affrontato con grande impegno e dedizione, rispettando regole e canoni della danza sportiva. Non esiste ballo nè sport né attività che Matteo e Chiara non possano affrontare con grande soddisfazione e piacere. Il nostro augurio non é solo di continuare a danzare, magari toccando anche altri stili, ma di essere d’esempio per altri aspiranti atleti di danza sportiva e di crederci sempre, tanto e fino in fondo! Noi saremo al loro fianco, sempre fiduciosi!

.fusion-body .fusion-builder-column-0{width:100% !important;margin-top : 0px;margin-bottom : 20px;}.fusion-builder-column-0 > .fusion-column-wrapper {padding-top : 0px !important;padding-right : 0px !important;margin-right : 1.92%;padding-bottom : 0px !important;padding-left : 0px !important;margin-left : 1.92%;}@media only screen and (max-width:1024px) {.fusion-body .fusion-builder-column-0{width:100% !important;order : 0;}.fusion-builder-column-0 > .fusion-column-wrapper {margin-right : 1.92%;margin-left : 1.92%;}}@media only screen and (max-width:640px) {.fusion-body .fusion-builder-column-0{width:100% !important;order : 0;}.fusion-builder-column-0 > .fusion-column-wrapper {margin-right : 1.92%;margin-left : 1.92%;}}

.fusion-body .fusion-flex-container.fusion-builder-row-1{ padding-top : 0px;margin-top : 0px;padding-right : 0px;padding-bottom : 0px;margin-bottom : 0px;padding-left : 0px;}

L’articolo Matteo Rebecchi e Chiara Pozzatti, Campioni Nazionali di Danze Latine Paraolimpiche 2021 proviene da AIPD Sede Nazionale.

Source: Aipd Nazionale

Lascia un commento