Invalidità civile. Importi delle provvidenze economiche 2023

Piano Nazionale per la Non Autosufficienza e riparto del Fondo per le non autosufficienze per il triennio 2022-2024
21 Dicembre 2022
Legge di bilancio 2023, tra le misure di interesse per le persone con disabilità e le loro famiglie: luce/gas, smart working, AUU, opzione Donna, barriere architettoniche
2 Gennaio 2023

E’ stata pubblicata la circolare INPS n. 135, 22 dicembre 2022 “Rinnovo delle pensioni, delle prestazioni assistenziali e delle prestazioni di accompagnamento alla pensione per l’anno 2023”, con la quale sono comunicati gli importi delle pensioni e delle prestazioni assistenziali, e i relativi limiti di reddito se previsti, per il 2023.

Il punto 3.2 della circolare fornisce le informazioni di interesse per le persone con il riconoscimento di invalidità civile, mentre tutti gli importi per il 2022 sono indicati nell’ Allegato 2 alla circolare, Tabella M3, da pag. 31.

– Indennità di accompagnamento
per invalidi civili (minori e maggiorenni, 100% di invalidità e necessità di assistenza continua):
527,16

– Pensione di invalidità
(maggiorenni, 100%):
313,91. Il limite di reddito è fissato in € 17.920. Resta fermo il diritto ai 10,33 euro di incremento per chi non supera il limite di reddito di euro 6.676,80 (se coniugato, il limite non deve superare euro 14.005,42). Ancora, come stabilito con la legge 126/2020, se il pensionato non supera gli euro 9.102,34 (euro 15.644,85 se coniugato), ha diritto all’ulteriore incremento che può arrivare, nella misura massima, a euro 386,27, determinando in questo caso l’importo complessivo massimo della pensione, pari a euro 699,37.

– Assegno mensile
(maggiorenni, invalidità compresa tra il 74 e il 99%):
313,91. Il limite di reddito è fissato in € 5.391,88. Resta fermo il diritto ai 10,33 euro di incremento non superando evidentemente il limite di reddito di euro 6.213,74 (se coniugato, per l’incremento il limite non deve superare euro 13.023,53).

– Indennità di frequenza
(minori con difficoltà a svolgere i compiti e le funzioni della propria età che frequentano nido, scuola e/o svolgono terapie continuative presso ASL o centri convenzionati):
313,91. Il limite di reddito è fissato in € 5.391,88. Resta fermo il diritto ai 10,33 euro di incremento, non superando evidentemente il limite di reddito di euro 6.213,74.

Gli importi resteranno visibili su questo sito nella scheda dedicata, all’interno dello spazio “Diritti“, “Materiali utili/Schede informative”.


Per chiarimenti o maggiori informazioni contattare il Telefono D al numero diretto 333 1826708 o inviando una email a telefonod@aipd.it

.fusion-body .fusion-builder-column-0{width:100% !important;margin-top : 0px;margin-bottom : 20px;}.fusion-builder-column-0 > .fusion-column-wrapper {padding-top : 0px !important;padding-right : 0px !important;margin-right : 1.92%;padding-bottom : 0px !important;padding-left : 0px !important;margin-left : 1.92%;}@media only screen and (max-width:1024px) {.fusion-body .fusion-builder-column-0{width:100% !important;order : 0;}.fusion-builder-column-0 > .fusion-column-wrapper {margin-right : 1.92%;margin-left : 1.92%;}}@media only screen and (max-width:640px) {.fusion-body .fusion-builder-column-0{width:100% !important;order : 0;}.fusion-builder-column-0 > .fusion-column-wrapper {margin-right : 1.92%;margin-left : 1.92%;}}

.fusion-body .fusion-flex-container.fusion-builder-row-1{ padding-top : 0px;margin-top : 0px;padding-right : 0px;padding-bottom : 0px;margin-bottom : 0px;padding-left : 0px;}

L’articolo Invalidità civile. Importi delle provvidenze economiche 2023 proviene da AIPD Sede Nazionale.

Source: Aipd Nazionale

Comments are closed.